21 agosto 2022 Ven. Sogan Rinpoche: Iniziazione di Guru Rinpoche e Tzog

Nel corso della sua visita al centro il ven. Sogan Rinpoche ha deciso di conferire l'iniziazione di GURU RINPOCHE (PADMASAMBHAVA in sanscrito).

Durante la mattinata Rinpoche si dedicherà all'auto-iniziazione. Dalle 13.00 alle 15.00 si terrà l'iniziazione, cui seguirà il Guru Yoga e la pratica dello Tzog (Offerta spirituale al Maestro) con conclusione intorno alle 16.30. Rinpoche ha indicato come impegno "una pratica genuina".

Per info e iscrizioni: info@tuptenoselling.it +39 3396552670

" Gli Attributi del Guru Rinpoche nella forma conosciuta come Colui che prevale su tutto ciò che Appare ed Esiste":

Per simboleggiare che tutti i fenomeni sono di un unico sapore nella loro vera natura, ha un volto.

Per significare l'unione di mezzi abili e saggezza, ha due mani.

Per simboleggiare l'inseparabile unità di beatitudine e di vacuità, la sua carnagione è di colore bianco sfumato di rosso.

Per simboleggiare il suo avere completamente perfezionato i veicoli degli shravaka, Bodhisattvas e il mantrayana segreto, indossa una veste monastica, un mantello di broccato e un abito.

Come segno che ha raggiunto il livello di un vidyadhara realizzato spontaneamente, la vera incarnazione dei cinque corpi (Kaya) di Buddha in accordo al Mantrayana e il culmine della rinuncia e della realizzazione, tiene nella mano destra un Vajra dorato a cinque punte. Minacciosamente, lo punta verso le forze demoniache del pensiero dualistico aggrappato e concettuale, e compie l'attività illuminata di annientare ciò che è dannoso.

Come segno che Egli matura e libera gli esseri esclusivamente attraverso il veicolo risultante e guida i suoi seguaci con la grande realizzazione di un Vidyadhara con potere sulla vita, tiene nella sua mano sinistra una Kapala (teschio-coppa) contenente un vaso di lunga vita.

Dal momento che è l'incarnazione dei tre Kaya dotati dei sette attributi, oltre i due estremi del samsara e del nirvana, tiene nell'incavo del suo braccio il khaṭvāṅga (tridente) che simboleggia la meravigliosa principessa Mandarava.

Come segno che è potenziato dalle cinque famiglie di buddha, indossa il cappello di loto.
Per mostrare che ha realizzato il proprio beneficio ed è sempre pronto a impegnarsi per il beneficio degli altri, è seduto nella posizione aggraziata dell'equilibrio regale". (Fonte: Rigpa Wiki)

 

20 agosto 2022 Ven. Sogan Rinpoche: Insegnamenti e voti del Bodhisattva

Nel corso della sua visita al centro il ven. Sogan Rinpoche ha previsto una giornata di insegnamenti in cui conferirà anche i voti del Bodhisattva, secondo il seguente orario:

ore 9.00-12.00 Insegnamenti

ore 13.30 Pranzo (posti limitati si prega di prenotare)

ore 15.00-17.30 Insegnamenti

Per info e iscrizioni: info@tuptenoselling.it +39 3396552670  

 

Il significato della presa dei voti del Bodhisattva che resta una scelta individuale imprescindibile, si può sintetizzare nell'impegno di orientare la propria condotta alla Bodhicitta (lett. Mente dell'Illuminazione) e si può racchiudere in tre principi fondamentali:

1) Nutrire costantemente laspirazione di poter beneficiare gli altri esseri senzienti;

2) abbandonare tutto ciò che può cagionare danno agli altri esseri senzienti;

3) Coltivare tutto ciò che può servire come base per il beneficio degli altri esseri senzienti.

 

14 agosto 2022 - Ven. Sogan Rinpoche: Pratica e meditazione dalle ore 7.00

Questa giornata è stata concepita come momento di condivisione insieme al ven. Sogan Rinpoche delle pratiche dei lignaggi cui afferisce il centro e come momento di meditazione insieme al Maestro.E' evidentemente aperta a coloro che hanno familiarità con le pratiche trasmesse da Rinpoche eseguirà il seguente orario:

ore 7.00-9.00 Ngondro (Pratiche preliminari del Longchen Nyingthik)

ore 9.00-10.00 Colazione

ore 10.00-12.00 Pratiche e meditazione

ore 13.30 Pranzo (posti limitati si prega di prenotare)

15.30-17.30 Pratiche e meditazione

Per info e iscrizioni: info@tuptenoselling.it +39 3396552670

 

COME ASSOCIARSI

  Per associarti, dopo aver preso visione dello statuto nella sezione del sito dedicata, è necessario compilare il modulo di adesione al seguente link:
 
https://forms.gle/K4pwcAoVawtoMzQJ7

Una volta versata la quota e confermata l'iscrizione con l'approvazione del consiglio direttivo, provvederemo a tenerti informato sull'attività associativa. Grazie di cuore per il tuo contributo prezioso. L'iscrizione all'associazione è annuale e scade il 31 dicembre 2021.L'adesione all'associazione si perfeziona con il versamento della quota associativa, che può avvenire tramite bonifico bancario intestato a:

Associazione Tupten Osel Ling
Piazza Negrelli 3
38065 Manzano di Mori

Codice IBAN:
IT64K0306909606100000146088 
Codice BIC: BCITITMM

oppure tramite Paypal, inviando la quota a: info@tuptenoselling.it 

Puoi iscriverti come:

Socio Ordinario (quota associativa annuale € 10)

Socio Sostenitore (quota associativa annuale € 100)

Sponsor (quota associativa annuale € 360)

    PERCHÉ ASSOCIARSI

Il centro Tupten Osel Ling nasce dalla visione e preziosa ispirazione del ven. Sogan Rinpoche, in seno al lignaggio del Longchen Nyingthik ed alla tradizione degli insegnamenti dello Dzogchen buddhista e rappresenta il centro di insegnamenti e pratica del lignaggio di Rinpoche, di coordinamento delle Sue attività in Italia e di sostegno dei progetti che attraverso la Sogan Foundation e la casa editrice Padmamati, egli porta avanti per la diffusione del Dharma in Occidente e per il beneficio di tutti gli esseri.

Tra i principali scopi associativi ha quello di sviluppare la cultura della saggezza, informata ai valori di umanesimo universale, di cui la tradizione del Buddhismo Tibetano è infusa, e di promuovere il dialogo  e l’incontro tra le persone che lavorano in modi diversi per la pace interiore ed esteriore. Tale cultura e tali valori sono ben espressi nel messaggio di cui si fa portatore, a livello internazionale, il  XIV Dalai Lama, Tenzin Gyatso, Premio Nobel per la Pace nel 1989. Valori che afferiscono ad un'etica universale secolare, come talvolta Egli stesso l'ha definita, ben racchiusi nelle sue stesse parole: “Sono un semplice monaco buddhista proveniente dal Tibet, che segue con profonda convinzione un modo di vita spirituale: il nobile sentiero del Buddha, la cui essenza è l’unione della saggezza e della compassione universale.  La compassione, per come la intendo e per come la intende il Buddhismo, non è un sentimento astratto, ma una dimensione della mente.  È una concreta, positiva disposizione dell’essere umano nei confronti di tutti i suoi simili e di questo piccolo pianeta che è l’unica casa che possiamo abitare. E si basa su un effettivo ed onnipervadente senso di responsabilità universale  e su una profonda partecipazione nei confronti del prossimo, indipendentemente dal credo, dal colore, dal sesso o dalla nazionalità”.

L'etica, pertanto, che permea e sottende gli scopi dell'Associazione Tupten Osel Ling APS , si configura come fondata, in particolare, sulla saggezza dell'essere umano, più che su dettami esclusivamente e strettamente religiosi: in questo senso, va oltre l'aspetto  religioso, nel tentativo di essere un'etica universale, comprensibile e accettabile da tutti, al di là della nazionalità e delle fedi, adatta al  mondo contemporaneo,  in cui le piccole comunità devono trovare nuovi modelli e nuove risorse per rispondere alle sfide che la globalizzazione impone sul piano politico, economico, sociale e culturale. L'etica della compassione, che scaturisce dalla consapevolezza che la propria felicità non è in competizione con l'altrui, ma che sono interdipendenti, tale etica  riteniamo sia fondamentale per perseguire i valori di pace e responsabilità universale in cui crediamo, e per educare e sostenere le giovani generazioni che rappresentano la nostra speranza per il futuro. 

 

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 D. LGS. 196/2003 
Ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 (di seguito T.U.), ("Codice in materia di protezione dei dati personali"), norma che disciplina la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, trattamento che dovrà essere improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti, in relazione ai dati personali di cui l’Associazione Tupten Osel Ling APS entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue: 1. FINALITA DEL TRATTAMENTO DEI DATI: Il trattamento è finalizzato unicamente per la realizzazione delle finalità istituzionali promosse dall’associazione stessa nei limiti delle disposizioni statutarie previste e in conformità a quanto stabilito dal D.lgs. n. 196/2003. 2. MODALITA  DEL TRATTAMENTO DEI DATI: a. Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) T.U.: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei dati; b. Le operazioni possono essere svolte con o senza il supporto di strumenti elettronici o comunque automatizzati; c. Il trattamento è svolto dal titolare legale rappresentante dell’associazione e/o dagli incaricati del trattamento. 3. CONFERIMENTO DEI DATI: Il conferimento di dati personali è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1. 4. RIFIUTO DI CONFERIMENTO DI DATI.: L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1. 5. COMUNICAZIONE DEI DATI: I dati personali saranno a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 a collaboratori esterni e, in genere, a tutti quei soggetti cui la comunicazione si riveli necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1. 6. DIFFUSIONE DEI DATI: I dati personali non sono soggetti a diffusione. 7. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO: I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea nell’ambito delle finalità di cui al punto 1. 8. DIRITTI DELL’INTERESSATO: L’art. 7 T.U. conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, delle finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l’interessato ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati. 9. TITOLARE DEL TRATTAMENTO:  Titolare del trattamento è APS TUPTEN OSEL LING con sede in con sede in via Romana 27, angolo Piazza Negrelli 3, Località Manzano, 38065, Mori (TN). Responsabile del trattamento è Cinzia Pezzarini.